SANDRO IVO BARTOLI

Acclamato dalla stampa tedesca come ‘il musicista più importante uscito dall’Italia negli ultimi trent’anni’, il pianista Sandro Ivo Bartoli ha studiato al Conservatorio di Firenze ed alla Royal Academy of Music di Londra, perfezionandosi poi con Shura Cherkassky. Affermatosi come il più grande interprete del repertorio italiano del primo Novecento, è ospite delle più prestigiose orchestre del mondo come la Philharmonia, il Maggio Musicale Fiorentino, l’Hallé, la Filarmonica di San Pietroburgo, la Johnson City Symphony e la Mozart Chamber Orchestra. Pianista dal piglio vigoroso, attratto dal repertorio virtuosistico tardo romantico e padrone di un suono dalle molteplici sfaccettature timbriche, nel..

""