Niccolò Agliardi

Niccolò Agliardi nasce a Milano il 17 maggio 1974 ed è per colpa o merito di quel “Ridere, ridere, ridere ancora…” di “Samarcanda” di Roberto Vecchioni che resterà per sempre affascinato dall’arte della parola in musica e, quindi, dai cantautori. Frequenta il liceo classico, ed è in quegli anni che comincia a scrivere le sue prime canzoni. Spinto dalla passione verso i grandi nomi della canzone d’autore si laurea in Letteratura Italiana Presso l’Università Statale di Milano discutendo una tesi sui luoghi reali ed immaginari presenti nei testi di Francesco De Gregori. Tra i suoi riferimenti musicali – oltre naturalmente..

""