Gigi Simoni

Come giocatore di calcio ha debuttato in serie A nel ‘62. A Torino realizza 10 reti, record personale. Passa alla Juventus e poi al Brescia, con cui ottiene la promozione in Serie A. Chiude la carriera nel 1974, a 35 anni. Ha disputato 368 partite da professionista, di cui 187 in Serie A, con 32 reti. La carriera da allenatore parte al Genoa in Serie B nel ‘74. Il suo curriculum annovera molte squadre italiane tra cui Pisa, Carrarese, Napoli, Inter, Piacenza Torino, Siena, Lucchese e Gubbio. Dal 2013 è direttore tecnico della Cremonese.

"Le persone più generose che conosco hanno tra i 2 e 10 anni. A volte ci dimentichiamo quanto è bello donare come fa un bambino, con Arpa è possibile aiutare anche da grandi."