Francesco Messina

La pittura di Messina negli anni è andata via via modificandosi in uno stile personale in cui i soggetti espressi con rapida vivacità, sono ora come avvolti in una atmosfera magica, pur mantenendosi densi di riferimenti realistici. Una rappresentazione in chiave verista arricchita però da tensioni emotive. In generale la sua pittura vuole essere soltanto il modello di una sensibile e intelligente descrizione delle cose che porta sia al recupero dei valori tradizionali, sia a un’indagine naturalistica.

"Tutti abbiamo una tela bianca su cui poter dipingere qualsiasi cosa, sta a noi scegliere i colori giusti"